Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

L`abbraccio virtuale della Giovane Italia di Caserta a Cosentino: `Rispetto per la famiglia`

16 / 03 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il coordinamento provinciale della Giovane Italia di Caserta si stringe in un abbraccio virtuale all’onorevole Nicola Cosentino e alla sua famiglia in seguito all’episodio che ha visto l’ex sottosegretario varcare le soglie del Carcere di Secondigliano nella mattinata di venerdì. “ Siamo certi – affermano i dirigenti provinciali – che la giustizia farà il suo corso in quanto da giovani e da militanti appassionati di politica abbiamo pienissima fiducia nella magistratura e nelle autorità . Ci auguriamo, però , che si abbia rispetto della famiglia di Nicola che vive e vivrà momenti certamente difficili . Il nostro appello è quello di lasciare i processi alle sedi competenti e di rispettare quello che oggi è un dramma umano e personale. Siamo vicini moralmente all’amico Nicola che per molti di noi ha rappresentato un punto di riferimento negli anni passati, essendo lui stesso persona perbene, sempre disponibile e vero leader indiscusso del PDL in Regione Campania. Certi che Nicola supererà questo momento e che al più presto i fatti si chiariranno, continueremo a lavorare per il partito , con l’auspicio che al più presto si torni a quella politica che tanto amiamo fatta di sana competizione, dialogo, confronto e lealtà”.
nicola cosentino carcere secondigliano arresto arresto caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.